Crochetdermy: sculture all’uncinetto

Shauna Richardson è un’artista inglese assai particolare. La sua arte si prefigge l’obiettivo di spingersi oltre le regole e sviluppare nuove tecniche di lavoro. Alla continua ricerca di ciò che è / non è arte, Richardson combina oggetti, artigianato tradizionale, realismo, sperimentazione per renderli accessibili al pubblico. È in questo modo che si sviluppa il suo lavoro artistico definitoCrochetdermy” che consiste nel creare delle sculture, di realistici e inquietanti animali, realizzate a mano con l’uncinetto.  I suoi lavori  sono di dimensioni reali oppure, come nel caso del “Lionheart Project” , di grandissime dimensioni. Si tratta delle sculture di crochet più grandi al mondo. Il progetto Lionheart,  realizzato nel 2012, era caratterizzato da tre leoni giganti lavorati all’uncinetto inseriti in  una teca  di vetro illuminata lunga 16 metri rimorchiata in un viaggio itinerante per il  Regno Unito che ha previsto come ultima tappa il Museo di Storia Naturale di Londra, in tempo per i Giochi Olimpici e ParaOlimpici di Londra 2012.

Richardson ha ricevuto grande successo di critica. Il suo lavoro ha scaturito una vasta copertura mediatica  ed ha interessato i collezionisti di tutto il mondo.

Il  suo lavoro è stato esposto  in varie parti del mondo, tra cui il V&A,  il Museo di Storia Naturale e Saatchi Gallery di Londra, Hong Kong, Sud Africa e Nuova York.

Per ulteriori informazioni sull’artista shaunarichardson.com

 

 

1 lion and artist

 

4 teca

5 Tour -  Chatsworth House

3 Shauna_richarson_at work

6 Panther

7 Baboons

9 Royal