Guarda Il Fantastico Video Che Documenta Come George Segal Realizzava Un Calco Dal Vero

George_Segal (1)

 

George Segal è stato considerato l’anello di congiunzione tra la Pop Art e l’iperrealismo. Ha iniziato la sua carriera come pittore, ma presto ha virato il suo interesse verso la scultura. In realtà le sue non sono vere e proprie sculture, piuttosto dei calchi a grandezza naturale. George utilizzava gessi, garze e materiali sintetici per realizzare il calco direttamente da un modello dal vero. I suoi modelli erano amici o componenti della sua famiglia, l’artista diceva “Devo prendere un modello che ha una vita mentale che rispetto”. Ciò che ha realizzato nel corso della sua carriera artistica sono figure monocrome di gesso a grandezza naturale, uomini senza volto espressione del vuoto interiore dell’individuo nella società. 

Nel video che segue, si può vedere l’artista al lavoro. Si può notare il processo scultoreo che utilizzava, in particolare l’uso di garze impregnate di gesso (progettate per effettuare calchi ortopedici). In questa fase di lavoro il modello viene avvolto in sezioni con bende, poi rimosse una volta essiccate e ricomposte. George non usava il calco come uno stampo bensì questo involucro diveniva la scultura finale.

George Segal muore il 9 giugno del 2000 in New Jersey, a causa di una grave malattia. 

 

Sosteneteci, condividete questo video con i vostri amici.

e seguiteci su Facebook Scultura