La Scultura Classica In Un Breve Video!

“La generale e principale caratteristica dei capolavori greci è una nobile semplicità e una quieta grandezza, sia nella posizione che nell’espressione. Come la profondità del mare che resta sempre immobile per quanto agitata ne sia la superficie, l’espressione delle figure greche, per quanto agitate da passioni, mostra sempre un’anima grande e posata” (Johann Joachim Winckelmann, Pensieri sull’imitazione delle opere greche nella pittura e nella scultura in Il bello dell’arte, Einaudi, 1948).

Gli scultori greci mostrarono un particolare interesse per la rappresentazione dell’uomo considerato simile alla divinità. Per questo resero sempre più perfette e ideali le forme umane e intorno al V secolo a.C. arrivarono a stabilire regole per le sculture, dette canoni. Se intorno al V secolo a.C la scultura era proporzionata, equilibrata e armoniosa  nel periodo ellenistico, andava anche alla ricerca di effetti spettacolari e dinamici.

In generale nella Grecia classica le rappresentazioni scultoree di eroi, divinità e ninfee erano simboli delle belle proporzioni e questa concezione di bellezza proseguì anche in epoca Romana.

Guarda alcune meravigliose statue della scultura classica greca e romana.

Il video è stato realizzato da Philip Scott Johnson.

***Sosteneteci con le vostre condivisione, i vostri commenti e i vostri Mi Piace e invitate i vostri amici

su Mondo Scultura su Facebook Scultura